Dolci rive

PHOTO-2019-03-19-07-36-29Dopo una decina di anni trascorsi nel territorio del Monferrato, sono giunta ad una ferma conclusione: terrazzare è la vera soluzione.

Le ragioni sono differenti: i terrazzamenti permettono di lavorare su rive di dimensioni ridotte, ottimizzando l’utilizzo delle piante e di creare un insieme sicuramente più armonioso e più semplice da manutenere.

Quando mi è stato chiesto di progettare queste grandi rive nei pressi di Casorzo, quindi, ne sono stata molto felice, proprio perché un lavoro di terrazzamento era già stato fatto dai committenti.

Le rive che sono risultate da questo intervento avevano già un aspetto armonioso, quasi a racchiudere la proprietà. Per questo, ho selezionato delle essenze “morbide” con un portamento che accompagnasse con delicatezza il movimento del terreno.

Rose e graminacee ornamentali: un’ottima soluzione per avere un effetto quasi pronto, fioriture continue e un insieme poco banale che racchiuda la semplicità dei fiori “antichi” delle rose e la modernità delle spighe e delle foglie allungate delle graminacee.

In un luogo come questo,  in cui il vento è un po’ tiranno, poi, sono la soluzione perfetta. Sfido chiunque a non rimanere estasiato dall’ondeggiare delle “piume” e delle spighe delle graminacee in una calda serata estiva. Mentre il profumo delle rose invade l’aria.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current day month ye@r *