About admin

“Era inverno e una ragazza sognò di mettere germogli. Iniziò con una gemmina da niente, che neanche si vedeva, appena sotto la corteccia. Ma siccome era una ragazza che non lasciava le cose a metà, notte dopo notte, un po’ alla volta, si lasciò crescere e mise gambo, radici, steli, viticci, foglie, stami, pistilli, petali e poi fece persino frutti, e dopo semi che suonavano a ogni colpo di vento. Si coperse anche tutta di una scorza di un bel verde chiaro. Venne estate e intorno le ronzarono i calabroni, gli uccelli dall’alto la guardavano, pensando che prima o poi si sarebbero fermati su quell’erba nuova. Vennero anche dei bambini a giocare lì vicino. Era inverno e la ragazza dormiva, la fronte limpida, piena di bel tempo, nelle orecchie i ronzii lontani dell’estate. I bambini avevano le mani fredde di neve e si riscaldarono.”

Da “Nove storie sull’amore”, Giovanna Zoboli e Ana Ventura – Topipittori

Sogno, con il mio annaffiatoio, di aiutare le persone a mettere germogli, come è successo a me. Per questo è nato “Giardini e Giardinetti”, pronto ad ascoltare chiunque desideri riempire di gemme un giardino, un giardinetto, un balcone, un davanzale.

Progettare il verde con amore, questo fa Giardini e Giardinetti.

Per più info, ABOUT

IMG_6324